Diverticolo uretrale femminile: diagnosi

COME RICONOSCERE IL DIVERTICOLO URERTALE

A causa della variabilità della presentazione e della complessità della patologia, deve essere effettuata un'attenta valutazione diagnostica

Esame obiettivo: massa vaginale
Secrezione uretrale alla digitopressione (spesso fuoriuscita di materiale purulento)
Ecografia uretrale
Uretrocistografia minzionale [Fig. 1 e 2]
Uretrocistografia minzionale

Fig. 1 Uretrocistografia minzionale: la freccia bianca indica il diverticolo uretrale

Uretrocistografia minzionale

Fig. 2 Uretrocistografia minzionale in paziente con multipli diverticoli dell'uretra e della vescica

Uretrografia con pressione uretrale positiva
Risonanza magnetica
Esame urodinamico (per valutare la presenza associata di incontinenza)
Uretroscopia
Complicanze

Le complicanze del diverticolo uretrale sono infezioni, formazione di calcoli all'interno del diverticolo, fistole uretro-vaginali, neoformazioni all'interno del diverticolo. Le pazienti trattate per recidiva del diverticolo uretrale sono più esposte a rischio di incontinenza urinaria e fistole uretrali

Dott.ssa Elisa Berdondini - specialista urologia - patologie dell'uretra - Torino P.iva 02099720399

Cookies Policy | Privacy Policy